RADGASSE 3 TEL. 043 366 66 91
POSTFACH FAX 043 366 66 95
8021 Zürich MAIL INFO@PKTS.CH de fr it
| de | fr | it

Informazioni sul virus corona

Obbligo del certificato

 

Sulla base della decisione del Consiglio federale dell’8 settembre 2021, l’obbligo di certificato sarà esteso. Le nuove regole sono entrate in vigore il 13 settembre 2021 e si applicheranno inizialmente fino al 24 gennaio 2022.

 

Cosa significa questo per i negozi delle stazioni di servizio?

 

Le mascherine sono ancora obbligatorie nei negozi delle stazioni di servizio, sia per il personale che per i clienti.

 

I negozi delle stazioni di servizio che hanno un’area bistrò o un angolo caffè devono ora osservare quanto segue:

 

Le persone a partire dai 16 anni che desiderano consumare qualcosa nell’area bistrò (all’interno) devono mostrare un certificato Covid. Il certificato deve essere verificato dal personale responsabile sul posto prima che il cliente ordini qualcosa. Dopo la verifica dei certificati, gli ospiti non sono più tenuti a portare le mascherine (nemmeno quando lasciano il tavolo e vanno ai servizi igienici). Questo significa che la persona che detiene il brevetto deve garantire che solo le persone che sono state vaccinate, che sono guarite o che sono risultate negative al test e possono dimostrarlo con un certificato valido siano servite nell'area bistrò (all’interno) del loro locale.

Nessun consumo è permesso senza un certificato valido. La verifica della validità dei certificati così come la corrispondente formazione e istruzione del personale è responsabilità dei gestori. Il dovere è posto a carico dei detentori del brevetto e delle persone responsabili in loco.


La validità del certificato e la corrispondente identità della persona che lo presenta devono essere verificate sul posto. Questa persona deve identificarsi con un documento d'identità valido munito di foto. Analogamente alla consegna di alcolici ai minori, un documento d'identità può essere controllato dalla persona che detiene il brevetto o dal gestore al fine di garantire il rispetto delle norme Covid applicabili. Per verificare il certificato, si prega di scaricare l'app ufficiale «Covid Certificate Check». Con questa app il codice QR del certificato può essere scansionato. La validità del certificato deve essere ricontrollata ad ogni visita. La raccolta sistematica di dati o la compilazione di liste con dati di ospiti fissi (ad esempio, date di validità dei certificati) è vietata. Non è più necessario registrare i dati di contatto nel bistrò.

 

Non c'è obbligo di certificato nelle aree esterne. Gli ospiti senza certificato possono utilizzare i servizi igienici interni solo con una mascherina (indossata in modo permanente).

 

L'obbligo del certificato non si applica al personale a contatto con gli ospiti. Come già oggi, le mascherine sono obbligatorie per quest’ultimo – anche nei locali accessibili solo al personale (a meno che tutti i dipendenti abbiano un certificato). 

 

Coronavirus: provvedimenti e ordinanze

FAQ nuovo coronavirus dal 11 decembre 2020

 

Nuovo coronavirus: Raccomandazioni per il mondo del lavoro

raccomandazioni dell’UFSP

 

Prevenzione del COVID-19 - Lista di controllo generale

Lista di controllo generale

 

spiegazioni generali: modello di piano di protezione contro la COVID-19 per le aziende

https://www.tankstellenshops.ch/images/schutzkonzept-allgemein_it.pdf

 

modello di piano di protezione contro la COVID-19 per le stazioni di servizio

https://www.tankstellenshops.ch/images/MusterSchutzkonzept-it.pdf

 

piano di protezione per il settore alberghiero e della ristorazione durante il COVID-19 (settore bistro)

https://www.gastrosuisse.ch/fileadmin/documenti-pubblici/conoscenze-settoriali-albergheria-ristorazione-gastrosuisse/downloads/piano-di-protezione-covid-19-settore-alberghiero-ristorazione-08052020.pdf

 

modello di piano di protezione contro la COVID-19 per i gestori di autolavaggi

https://www.tankstellenshops.ch/images/schutzkonzept_it.pdf

 

circolare riguardante situazione straordinaria - informazioni ai gestori dei negozi delle stazioni di servizio in Svizzera

Situazione straordinaria

 

Perdite di lavoro legate al coronavirus

Perdite di lavoro

 

Misura di protezione della salute

protezione della salute

 

Nuovo coronavirus: Raccomandazioni per il mondo del lavoro

Factsheet Datore di lavoro

 

Regole di comportamento e di igiene UFSP

https://ufsp-coronavirus.ch

 

Piano pandemico - Manuale per la preparazione aziendale

Piano pandemico

Formazione continua

AL momento non ci sono corsi.

Servizio/FAQ

Dall’introduzione del CCL dei negozi delle stazioni di servizi in Svizzera la Commissione paritetica ha già trattato varie questioni di interpretazione. Le domande più frequenti (FAQ) sono state riassunte e sono ora disponibili sotto Servizio/FAQ.


Va notato che la conformità legale non riguarda solo le disposizioni legali del CCL, ma anche il diritto del lavoro pubblico.

Contratto Collettivo di Lavoro

Il Consiglio federale, con delibera del 6 dicembre 2017, ha conferito al CCL dei negozi delle stazioni di servizio l'obbligatorità generale.

Il conferimento di obbligatorietà generale è in vigore a partire dal 1° febbraio 2018.

 

Le disposizioni sul conferimento del carattere obbligatorio generale si applicano per


Conferimento di Obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro dei negozi delle stazioni di servizio in Svizzera, del Consiglio federale.